La Colica Perfetta

In un albergo giapponese… Alle cinque del mattino mi sono svegliato. L’ho sentita arrivare all’improvviso, come una scossa di terremoto. Ero in una sorta di dormiveglia sofferente, mi pareva di stare male, mi rigiravo nel letto, non capivo fino a che punto stavo male davvero o lo stavo solo sognando, di stare male, poi ho preso la mazzata! La Colica … Continua a leggere